Leopardo nero, lupo rosso di Marlon James

Leopardo nero, lupo rosso  è il romanzo di Marlon James che pubblicheremo il prossimo autunno e che è il primo sorprendente volume di una nuova trilogia fantasy, Dark Star. In America, il libro è uscito a febbraio 2019 ed è stato salutato come il nuovo Trono di spade, ambientato in Africa. Un paragone confermato dalla vendita dei diritti televisivi alla Warner Bros. per una serie prodotta da Michael Jordan. Quel Michael Jordan.

Al centro di Leopardo nero, lupo rosso c’è la ricerca di un bambino molto speciale, la cui sparizione è circondata dal mistero. Sulle sue tracce viaggia un uomo che ha un potere sovrannaturale, un passato magico e compagni di avventura con doti molto particolari, in questo richiamando lo spirito de Il signore degli anelli.

A rendere davvero nuovo e affascinante il libro di Marlon James ci sono gli scenari africani, le leggende di un continente selvaggio dove la vita pulsa di violenza e amore, di animismo e animalità. È una scoperta continua, un tuffo nella foresta primordiale del nostro passato ancestrale, raccontato dalla fantasia sfrenata e appassionante di un grande scrittore.

Grande, Marlon James lo è diventato soprattutto grazie a Breve storia di sette omicidi, che gli ha portato il Man Booker Prize, ma si è confermato tale con Leopardo nero, lupo rosso: per settimane tra i primi dieci libri della classifica del New York Times, il libro ha raccolto recensioni stellari di critici e altri scrittori e ha fatto guadagnare a Marlon un posto tra le 100 personalità più influenti al mondo secondo la rivista Time.

«Marlon è un autore che deve essere letto.»
Salman Rushdie

0005269FAU.JPG James Marlon »
Leggi anche...