• Prezzo: € 17,50
  • ISBN: 9788820055561
  • Pubblicato nel 2014
  • N° di pagine: 397

Figli di un fiore azzurro

Lauren Francis-Sharma

Nel 1943, in un paese della costa settentrionale di Trinidad, l'isola dell'allegria e del calipso, del carnevale e dell'aria salata, dei frutti dolcissimi e dei piatti speziati, vive la giovane Marcia Garcia. Sedicenne bellissima e vivace, Marcia ha due mani d'oro che hanno fatto di lei la sarta più richiesta del villaggio. È sola, nella casa affacciata sul mare, a parte i due bambini speciali che alleva con tutto l'affetto che può, proteggendoli dai pericoli, e soprattutto da un segreto che solo lei conosce. Quando, però, Marcia incontra Farouk Karam, un giovane poliziotto ambizioso e romantico, la sua vita tranquilla è completamente stravolta. Lui si è invaghito al punto da chiedere un filtro d'amore alla donna-maga del paese, e Marcia non può resistergli. L'amore tra i due giovani è totale, appassionato, sconvolgente, eppure rischioso, contrastato, scandaloso. Tanto scandaloso da minacciare la vita e l'affetto dei figli che nascono dalla loro unione. Per Marcia questo è impensabile, e sarà capace di fare qualsiasi cosa per cambiare il destino dei suoi bambini e dar loro un futuro migliore. Figli di un fiore azzurro è un romanzo di grande umanità, la storia affascinante di una donna invincibile, della sua passione per un uomo e dell'infinita dedizione che nutre per i propri figli. La storia di un amore imperfetto e qualche volta impossibile, coraggioso e senza tempo. Con questo primo romanzo, Lauren Francis-Sharma ha voluto raccontare la vera storia della sua famiglia e di Trinidad, l'isola meravigliosa dalla quale proviene.
Altre edizioni
  • eBook € 8,99