• Prezzo: € 14,50
  • ISBN: 9788876847356
  • Pubblicato nel 2003
  • N° di pagine: 308

Pelagija e il bulldog bianco

Boris Akunin

Provincia russa di fine Ottocento: chi meglio di suor Pelagija può far luce su una strana strage di bulldog nella tenuta di una anziana e bizzosa nobildonna? Il vescovo Mitrofanij, nipote della tenutaria, sa bene che l'anticonformista e scaltra suora non mollerà la presa fino alla soluzione del giallo: la spedisce a indagare sull'oscura faccenda, e Pelagija non lo deluderà nemmeno quando salteranno fuori morti veri da ogni dove, persino decapitati. Davanti a una ventata di seduzioni cittadine e a un luogo felice che sta per essere sopraffatto da un'ondata di malvagità, i capelli rossi e l'intelligenza della consorella si muoveranno tenaci come un bulldog. Di colpo di scena in colpo di scena si giungerà nelle aule di un tribunale e il disegno di una misteriosa resa dei conti verrà alla luce.
Post del blog