• Prezzo: € 10,90
  • ISBN: 9788868361389
  • Pubblicato nel 2014
  • N° di pagine: 473

Sogno numero 9

Mitchell David

Eiji Miyake, vent'anni, molti sogni e pochi soldi, parte da un'isoletta del Giappone alla volta di Tokyo, deciso a ritrovare il padre che ha abbandonato la famiglia prima della sua nascita. L'impresa si rivela difficile sia per la vastità della capitale sia per la mancanza di indizi utili. Catturato dalla città tentacolare, cerca di sbarcare il lunario lavorando in una pizzeria e vivendo in un minuscolo appartamento. Gli unici rifugi da una vita difficile sono l'amica e confidente Ai, cameriera e studentessa di musica, e la sua fervida immaginazione: forse il padre è un membro della yakuza, la mafia giapponese, oppure un personaggio famoso, un eroe nazionale? O forse è lui stesso a essere coinvolto in traffici illegali, magari in compagnia del suo idolo musicale, John Lennon. In bilico tra il reale e l'onirico, tra videogames e fiabe horror, l'universo creato da David Mitchell magicamente si scompone e si ricompone diventando thriller, favola, tragedia famigliare e storia d'amore.